Corso Gestione del Team, “da ristoratore a imprenditore della ristorazione trasformando i dipendenti in collaboratori”

Corso:    Gestione del Team, “da ristoratore a imprenditore della ristorazione trasformando i dipendenti in collaboratori”
Obiettivo:    Creare un Team coeso, competente e affiatato unito da un’unica direzione: la Vision aziendale! Creare un Team efficiente à Individua le figure ideali e indispensabili per ciascun ruolo   Motivare il singolo e il gruppo à Allinea i bisogni del singolo e del team a quelli dell’azienda   Produttività vs Quantità à Orienti il focus al risultato e non solo al lavoro   Fidelizzare i collaboratori à Crea un progetto ambizioso, chiaro e a lungo termine
Ore corso:   8/12 (una giornata o due mezze giornate)

Persone in aula:  30

Programma corso:         

  • Organizzazione:

sapere da dove si parte è fondamentale per capire come raggiungere i propri obiettivi. Anche nella gestione di un locale è essenziale avere ruoli chiari, regole definite e una direzione comune;

  • Selezione:

una fase delicata e cruciale sono i colloqui che dovrebbero farci capire quale persona sia quella giusta. Purtroppo “a sensazione” si commettono errori che costano decine di migliaia di euro. Attraverso lo strumento della B.B.I. (Behaviour Based Interview) e altre strategie pratiche e funzionali aumenterà notevolmente la probabilità di assumere la persona giusta e non quella necessaria al momento per coprire una figura vacante!

  • Gestione

È il passo che permetterà al locale di “andare da solo” consentendo al proprietario di fare il lavoro di imprenditore focalizzandosi sulle funzioni ad alto valore e controllando semplicemente i KPI aziendali. Questo grazie a strumenti semplici ed efficaci come gli standard di servizio, la delega strategica, i feedback migliorativi e i meeting OnetoOne. 

Date:                            da concordare

http://www.confformazione.av.it/wp-content/uploads/2019/12/48-485672_charity-clipart-group-team-work-clipart-hands.png
Corso Gestione del Team, “da ristoratore a imprenditore della ristorazione trasformando i dipendenti in collaboratori”
Torna su